Cantina Santa Maria La Palma

La Cantina Santa Maria la Palma nasce nel 1946 nella regione della Nurra, come risultato della Riforma Agraria post-bellica in Sardegna. Nel 1959, un gruppo di cento contadini decide di diventare soci e fondare la cantina. Oggi, la Cantina unisce passato e futuro con tecnologie innovative e un profondo legame con la terra. Con 700 ettari di vigneti in una delle zone viticole più rinomate della Sardegna, produce diverse varietà di vino sardo, concentrando la sua attenzione su vitigni autoctoni come il Cannonau e il Vermentino.

Orari Visite

Sabato dalle 9:30 alle 13:30 e dalle 15:00 alle 19:00

Visite guidate a cura di

Operatori della Cantina Santa Maria La Palma

I.I.S. “A. Roth”

Informazioni Aggiuntive

Come arrivare: Mezzo privato: Dall’uscita Nord di Alghero fino alla rotatoria di Fertilia. Impegnare la 1^ uscita sulla SS291 in direzione Santa Maria La Palma. Proseguire dritto per arrivare alla Cantina e alla Chiesa

  • N°9323 direzione Sassari
  • N°714 direzione Porto Torres
  • N°9320 direzione Porto Conte – Santa Maria La Palma