Centro di sperimentazione didattica e divulgativa Arca del tempo

La particolare struttura dell’Arca del tempo sorge nel Parco archeologico di Cuccuru Nuraxi e consente un emozionante viaggio virtuale lungo il tempo, dalla Preistoria ai giorni nostri, attraverso ricostruzioni di paesaggi e monumenti riguardanti non solo il territorio di Settimo San Pietro ma tutta l’area vasta di Cagliari.
L’ innovativo progetto iniziale, che prevedeva la restituzione tridimensionale del pozzo sacro di Cuccuru Nuraxi, dato l’altissimo potenziale scientifico, fu esteso a tutto il paesaggio percepibile nel cerchio d’orizzonte della sommità dell’omonimo colle, ricostruito grazie all’analisi delle sue componenti ambientali e antropiche note per le diverse fasi della sua storia. A questo sono stati aggiunti in seguito altri monumenti e paesaggi visibili da altri punti di vista, come la Sella del Diavolo, il forte di Sant’Ignazio, Monte Urpinu, la torre di San Pancrazio. Ogni paesaggio proposto è stato ricostruito così come poteva essere visto dalle comunità umane del periodo neolitico, nuragico, fenicio-punico, romano, giudicale, spagnolo e piemontese, in un avvincente viaggio virtuale spaziale e temporale.
Per l’occasione sarà possibile ammirare la collezione di reperti archeologici, “Carlo Desogus”, recentemente donata al comune di Settimo San Pietro.