Qualche cenno sull'argomento:

Gonnosfanadiga è una delle 325 città dell’olio d’Italia. La produzione di olive e olio extravergine sono la colonna portante dell’economia e della cultura gastronomica del paese. Per questo motivo è decisamente consigliata la visita ai frantoi storici, come il Frantoio Sogus, sito in via Cagliari, che fu attivo dal 1960 al 2001.

All’interno potrete visitare una mostra dedicata alla banda musicale “Giacomo Puccini”, una delle più longeve dell’Isola (1880), ricca di strumenti musicali antichi e materiale storico. La banda costituisce un punto di riferimento per la comunità gonnese, sempre presente nei momenti più importanti e solenni quali cerimonie civili e religiose, e soprattutto nei momenti di festa.