Qualche cenno sull'argomento:

Si è ritenuto a lungo che l’area archeologica di Pranu Is Calas costituisse un significativo complesso culturale di età preistorica, formato da una concentrazione intenzionale di menhirs. In seguito, un’indagine archeologica ha evidenziato la presenza di strutture murarie disposte con una certa regolarità ma ridotte ai soli lari di base; i così detti menhirs costituiscono in questo elementi di murature a telaio. Reperti ceramici permettono una datazione a età romana imperiale. A circa 200 metri su un rilievo si trova il protonuraghe denominato Nuraghe Is Calas. Si tratta di una struttura di forma semicircolare con una camera; è costruito con conci di grosse e medie dimensioni di forma quadrangolare e poliedrica, disposti in lari murari irregolari. La posizione dell’ingresso e lo spessore dei paramenti murari non risultano leggibili a causa dello stato di degradazione della struttura.