Project Description

La chiesa si è conservata in quello stile molto semplice che caratterizzava le umili parrocchiali della Marmilla del XV e XVI sec., con facciata in pietra a vista. Dotata di unica navata sulla quale si aprono tre cappelle nel fianco sinistro e una “la cappella degli uomini”, aggiunta nel secolo scorso sulla parte destra. Il presbiterio è delimitato da una balaustra e rialzato da una breve scalinata frontale all’altare marmoreo gradinato ( ne XVIII sec.). Di particolare interesse sono, il seicentesco fonte battesimale, ricavato da una vasca in pietra locale, il piccolo e antico altare ligneo policromo con colonnine tortili, alloggiato nella cosiddetta “cappella delle donne” e la paratora in noce, arredo della sacrestia, realizzata nel 1855. Durante il rifacimento della pavimentazione, operato alla metà degli anni ’80 del secolo scorso, sono venute alla luce le sepolture che testimoniano la presenza del vecchio cimitero.