Palazzo degli Scolopi

Nel 1676 il mercante oristanese Michele Pira decise di far costruire a sue spese un collegio per dodici religiosi accanto alla chiesa di San Vincenzo. Sorsero così nel 1681 le scuole Pie curate dai padri Scolopi. Attualmente il palazzo ospita l’aula consiliare e diversi uffici dell’amministrazione comunale.